Archive

Categoria: Propaganda

Commissione Creel: la fabbrica del consenso

Commissione Creel – Gli USA stavano diventando più ricchi e, formalmente, più democratici; una quantità sempre maggiore di gente aveva diritto al voto; stava arrivando una grande massa di immigranti, e un maggior numero di individui poteva partecipare alla vita pubblica.
Insomma, dirigere il Paese come un club privato stava diventando più difficile. Perciò, ovviamente, bisognava controllare il pensiero della gente. Per questo nacque la Commissione Creel.

Propaganda occulta, macchina del fango e black operations

Propaganda occulta, macchina del fango e “black operations” – Come influenzare l’opinione pubblica in funzione degli interessi dell’élite al potere.
Il sito “The Bureau of Investigative Journalism”, tempo fa, ha rivelato come il Pentagono, tra Maggio 2007 e Dicembre 2011, abbia dato ad una controversa società britannica di PR, la “Bell Pottinger”, oltre mezzo miliardo di dollari per eseguire un programma di propaganda top secret in Iraq.

Gleiwitz – False flag per iniziare la guerra

Gleiwitz – La Storia ha più volte portato alla luce una realtà in cui gli stessi Governi delle Nazioni attaccate sono responsabili degli attentati subiti: le false flag operation.
Dalla nostra nascita siamo portati a pensare che dietro ogni attentato si nascondano terroristi o fondamentalisti; la Storia, però, ha più volte portato alla luce una realtà diversa, ancora più inquietante, in cui gli stessi Governi delle Nazioni attaccate, sono responsabili degli attentati subiti.

Guerra Mondiale – I denari tra Savoia e Londra

Guerra Mondiale – La Storia ufficiale presenta gli eventi utilizzando delle versioni fumose e contorte che poco hanno a che fare con quello che realmente è avvenuto.
Un classico dei classici è lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, dove al grande pubblico viene presentata una storiella veramente risibile.